Cainos

Cainos
Payback is a Bitch Mother Fucker

venerdì 16 febbraio 2007

Wrestling e Cinema

Oggi Cainos parla (bella la terza persona mi sento un po' Cesare) del Wrestling e del cinema, infatti sono sempre piu' i wrestler che si danno anche alla comparsa in film e telefilm, c'e' il famoso Hogan the Rock che ormai e' attore a tutti gli effetti, Kane che ha fatto un ottimo Horror che tra l' altro ho recensito, Batista che appare come cattivo a smallville e cosi' via, oggi vi do una bella dritta consegnandovi la trama ufficiale del film "The Condemned" con protagonista Stone Cold Steve Austin. Jack Conrad (Stone Cold Steve Austin), rinchiuso in una corrotta prigione penale americana, è in attesa di essere giustiziato. Jack viene "acquistato" per uno show televisivo e deportato in un'isola insieme ad altri 9 pericolosi individui condannati a morte. Lo scopo di tutti i carcerati sarà quello di eliminarsi a vicenda per essere il solo sopravvissuto, ottenere la grazia e conquistare la libertà. Il produttore filmerà le uccisioni live per trasmetterle senza censure su internet. Il film uscirà negli States nel mese di Aprile, perciò nelle prossime settimane non sarà una sorpresa vedere il Rattlesnake di nuovo nei programmi WWE per pubblicizzare il nuovo prodotto.
E come prodotto mi sembra piu' che valido, oddio mi sa tanto di mix fra THE RUNNINGMAN e BRI ma calcolando che il genere e' sempre tirato e stranamente non cosi' tanto sfruttato, puo' venire fuori un bel Lavoro.
ecco un Link dove potete vedere il Trailer uscito giusto oggi, che decisamente non fa che fortificare la mia tesi!! http://vids.myspace.com/index.cfm?fuseaction=vids.individual&videoid=1953053988
Per quello che riesco a vedere a Stonecold il ruolo del duro avanzo di galera gli sta troppo bene, probabilmente perche' lo e' veramente :D
oggi dunque non mi lascio in commenti solo in Informazione, i commenti dunque se mai li lascio a voi!!!

da Cainos ciaou

I Lye I Cheat I Steal

3 commenti:

Jekeviid ha detto...

sarà un film da vedere :)

Anonimo ha detto...

...sarà quel che sarà, ma non mi dire che giudichi il collezionista di occhi un bell'horror....andiamo, è veramente banale e scontato....che c'ha di bello?

Cainos ha detto...

Beh per certi versi hai ragione, ma e' un po' quella schiera di film da cui ti aspetti da vero poco e niente, invece poi li guardi sorridi , ci pensi e dici, ne dovrebbero fare di piu' di film cosi', la cosa che mi piace di questo Horror e' che calca perfettamente tutti gli elementi di un Horror anni 80, i ragazzi adolescienti riescono qa farsi odiare perfettamente, e inconsciamente non vedi l' ora che vengano uccisi :D, la foografia e' da vero ben fatta, e sebbene la storia sia un po' banalotta c'e' un fattore da non sottovalutare.....
la credibilita', perche' sebbene il fascino i Krugher o jason non si discuta essi non esistono.
Mentre Glen Jackobs l' attore che interpreta Jackob appunto esiste, e' 2,09 metri e diviene decisamente credibile con un accetta di un metro e mezzo in mano!
per me e' un film che vale la pena vedere, sicuramente migliore di tanti horror che sono usciti.

grazie per l' intervento e ciao